Campioncini gratuiti Aboca... c'è vita su marte?

Lo scorso 3 agosto Aboca mi scrive:
Gentile Cliente,
in seguito alla sua richiesta siamo lieti di inviarLe un kit contenente
materiale informativo e alcuni campioni gratuiti per farLe provare la
qualità dei nostri prodotti.
Con l'occasione La informiamo che all'interno del nostro sito www.aboca.it
potrà trovare sempre informazioni dettagliate sul mondo Aboca e consigli
per la salute e il benessere.
Le ricordiamo che i prodotti Aboca sono disponibili presso le Farmacie,
Erboristerie e Parafarmacie fiduciarie Aboca.
Cordiali Saluti.
Ufficio Comunicazione Aboca.
Da allora, ovviamente, non avevo ricevuto niente... e pensavo fosse solamente uno dei tanti che aveva ignorato la domanda, ma dotato di risponditore automatico. Sono passati sette mesi. Oggi, forse grazie alla nuova campagna pubblicitaria, che riesce a far dire anche a Gerry Scotti quanto sia bello dimagrire, si sono ricordati di me, mandandomi dei campioncini. Evviva! O no?
Partiamo da quello che ho ricevuto:
- Guida pratica al controllo del peso;
- Guida al trattamento degli inestetismi della cellulite e di gambe stanche e pesanti;
- Pastiglie di pappa reale da agricoltura biologica (3 tavolette masticabili);
- Una tisana al thè Verde e Tarassasco;
- Un bioattivatore di energia (integratore alimentare orosolubile).

Peccato che gli avevo chiesto delle creme...
Sinceramente non sono proprio il tipo di persona adatta a questi prodotti. Credo che ci voglia controllare il peso non debba assolutamente affidarsi a certi beveroni, o sistemi alternativi, ma affidarsi ad un medico nutrizionista. Poi ovvio, nel limite dei campioncini ricevuti, magari un thè caldo me lo faccio, la pappa reale e l'energizzante per studiare possono contribuire.
Unica cosa che mi limito a dire: a chi voglia ricevere tali campioncini consiglio di provare a chiederli ora. Se hanno la faccia marcia di farli promuovere allo Zio Gerry, a voi non li negheranno certo.

Commenti